Malattie sessuali

Proctiti ed enteriti

Studi condotti negli ultimi 15 anni hanno chiaramente documentato I'aumentato rischio di infezioni intestinali e rettali (enteriti e proctiti) nell'uomo omosessuale e bisessuale. Giardiasi, shigellosi, salmonellosi, infezioni da Campylobacter, amebia...

  • Categoria: Malattie sessuali

Herpes genitalis

L’Herpes genitalis è un’infezione virale largamente diffusa ed è simile all’herpes labialis (vescicole sulle labbra). A tre – sette giorni dall’infezione compaiono nella zona genitale piccole vescicole molto pruriginose e dolorose contenenti un liqui...

  • Categoria: Malattie sessuali

Vaginite non specifica

Nota anche come vaginosi, è causata principalmente dalla Gardnerella vaginalis, un batterio presente abitualmente nell'ambiente vaginale e spesso associato ad altri batteri. Nella donna con vaginosi la secrezione vaginale è più abbondante che di nor...

  • Categoria: Malattie sessuali

Gonorrea

Anche la gonorrea è provocata da un batterio (Neisseria gonorrhoeae). A due – sette giorni dal contagio la malattia si manifesta con minzione dolorosa e con un secreto giallo verdastro mucopurulento dal pene e dalla vagina. Talvolta non si osservano ...

  • Categoria: Malattie sessuali

H.I.V. - AIDS

L’Aids (Acquired Immune Deficiency Syndrome = sindrome da immunodeficienza acquisita) è lo stadio finale di un’infezione causata dall’HIV (Human Immunodeficiency Virus = virus dell’immunodeficienza umana). A tutt’oggi sono noti due tipi di virus (HIV...

  • Categoria: Malattie sessuali

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!